Come investe la cassa pensione pro i suoi fondi?

Con prudenza, con un orizzonte ampio

e un margine di manovra flessibile.

Investimenti

Una strategia d’investimento per la previdenza professionale è orientata al lungo periodo ed è conforme alle disposizioni dell’Ordinanza sulla previdenza professionale per la vecchiaia, i superstiti e l’invalidità (OPP 2). L’attenzione viene posta sull’obbligo di diligenza, sulla sicurezza e sulla diversificazione. Un obiettivo importante è quello di ottenere a lungo termine un rendimento adeguato e il più possibile stabile per i destinatari, al fine di poter adempiere in qualsiasi momento agli obblighi legati alle prestazioni e ai pagamenti.

La definizione della strategia d’investimento e dei range di oscillazione delle categorie d’investimento è compito del Consiglio di fondazione. La strategia d’investimento della cassa pensione pro è di natura prudenziale. Essa viene verificata a cadenza annuale dal Consiglio di fondazione insieme all’Investment Committee con l’aiuto di un modello di Asset&Liability (ALM). Per le decisioni di tattica il Consiglio di fondazione impone all’Investment Committee alcuni range di oscillazione per ogni categoria d’investimento.

La strategia d’investimento della cassa pensione pro prende come riferimento l’indice LPP-25 2000 della Bank Pictet & Cie., Ginevra. La strategia elaborata per la cp pro è prudenziale come l’indice LPP-25, che esclude sia drastici aumenti degli utili quanto il loro contrario. Per questo motivo la cassa pensione pro rileva la propria performance basandosi su questo noto e affermato indice di riferimento.

Strategia di investimento della cassa di pensione propdf

Contatto

Copyright © 2012 Tellco AG e/o delle imprese collegate. Tutti i diritti riservati. .