Che cosa apprezzano particolarmente i dipendenti in caso di acquisto di anni di contribuzione presso la cassa pensione pro? La chiarezza e la massima disponibilità.

Riscatto

I riscatti nella cassa pensione possono essere detratti dal reddito imponibile. L’ammontare del riscatto ammesso dipende dalle singole lacune nelle coperture. Sul vostro certificato personale di previdenza è visibile l’importo di riscatto massimo possibile. Questo importo massimo si riduce di un’eventuale aliquota del deposito del pilastro 3a e del deposito di libero passaggio non (ancora) maturato nella cassa pensione.

Si prega di ricordare che dopo un riscatto volontario non è possibile alcun versamento di capitale prima dei tre anni successivi. Dopo questo termine è possibile in qualunque momento un prelievo anticipato per proprietà di abitazione, come liquidazione di capitale al momento del pensionamento o come liquidazione in contanti al momento dell’uscita (interesse escluso).

Modulo riscattopdf

Contatto

Copyright © 2012 Tellco AG e/o delle imprese collegate. Tutti i diritti riservati. .